X
Menu
X

Unione informa

Avviso di chiusura uffici dell’ Unione Monviso nei giorni 16 e 20 agosto 2019:  chiusura uffici 16 e 20 agosto

Nella giornata di lunedì 5 agosto si terrà presso la sede dell’ Unione Monviso a Paesana un incontro tra gli amministratori dell’Unione e la Regione Piemonte, nella persona del Presidente Alberto Cirio, cui seguirà una conferenza stampa.

L’incontro è previsto per le ore 14.00, e non sarà aperto al pubblico.

Regolamento per la raccolta funghi anno 2019:   poster19_ccpostale

Dopo la prima edizione sperimentale del 2018, torna nel 2019 l’iniziativa La settimana del turista, un pacchetto di proposte di escursioni, attività e visite rivolto ai turisti che hanno scelto la Valle Po come meta per le vacanze estive 2019.

Il progetto, nato appunto nel 2018 e ripreso ora da un gruppo più ampio di operatori turistici di valle con la coordinazione dell’Unione Monviso, ha incontrato il favore di negozianti e strutture ricettive, impegnati nella promozione dell’iniziativa presso i propri clienti.

“La settimana del turista” prevede un ventaglio di proposte, alla scoperta di perle più o meno conosciute della vallata, spaziando dalle  escursioni accompagnate in alta quota alla scoperta della borgata museo di Balma Boves, e molto altro.

Le iniziative proposte, strutturate in collaborazione con accompagnatori naturalistici e operatori di valle, si ripeteranno con cadenza settimanale secondo il seguente calendario: lunedì, visita alla borgata museo di balma Boves; martedì, visita a Ostana, “Il Bosco incantato” e percorso avventura “Galavventura”, mercoledì, escursioni in quota  a Crissolo / Oncino/ Ostana; giovedì, Pian Muné, visita al bosco didattico “La Trebulina” e alla Cava abbandonata; venerdì, visita alla Grotta di Rio Martino di Crissolo e escursione in  MTB; sabato, escursione ai Laghi Luset (Pian Muné).

Per iscriversi ad un’escursione o attività della Settimana del Turista, o per avere maggiori dettagli su di esse, si deve contattare il referente della singola proposta (i recapiti di contatto sono riportati sulla brochure, che si allega in formato pdf al presente comunicato). La Settimana del Turista è consultabile anche sul sito www.vallidelmonviso.it, nella pagina Iniziative in corso, e nella sezione Unione informa del sito www.unionemonviso.it .

L’ Unione Montana dei Comuni del Monviso ha provveduto alla realizzazione del dépliant cartaceo di questa bella iniziativa, in distribuzione in questi giorni. Turisti e visitatori potranno ritirare una copia della brochure presso: le strutture ricettive e gli esercizi commerciali di Paesana; gli uffici turistici dell’Unione Monviso a Paesana (via S. Croce n. 4) e di Crissolo; la Pro Loco di Paesana (Piazza Vittorio Veneto).

Scarica qui il pdf : la settimana del turista 2019

Il Gal Tradizione delle Terre Occitane informa che è stato pubblicato il Bando PSR 2014/2020 – CLLD Leader –  “Investimenti per incrementare il potenziale economico delle foreste e dei prodotti forestali” – Operazione 8.6.1.

Scadenza bando: 20/09/2019.

 

Bando: Bando_Op_8_6_1_Sostegno_investimenti_settore_forestale

Allegato bando: Allegati_Bando_Op_8_6_1

 

Clicca qui per consultare gli orari del trasporto pubblico sulla linea BARGE – PAESANA – CRISSOLO in vigore nel periodo estivo 2019: ORARI Linea Barge-Crissolo Estivo 2019

Qui, invece, gli orari della navetta estiva 2019 tra Crissolo e Pian del Re: Orari Navette estive Crissolo-Pian del Re 2019

Il GAL Tradizione Terre Occitane informa che giovedì 20 giugno presso la sede del Gal (Filatoio Rosso, via G. Matteotti 40, Caraglio) si terrà un incontro informativo per illustrare i contenuti del Bando per il sostegno agli investimenti nel settore forestale.

 

Cilcca qui per vedere la locandina: locandina_incontro_Bando_Op_8_6_1

Bando del Gal Tradizione Tere Occitane “INVESTIMENTI A FAVORE DELL’ASSOCIAZIONISMO E DELLA RICOMPOSIZIONE FONDIARIA PER IL RECUPERO E LA VALORIZZAZIONE DELLE SUPERFICI AGRICOLE E FORESTALI ATTRAVERSO INIZIATIVE DI CARATTERE COLLETTIVO”- OPERAZIONI 4.3.11:

Proroga scadenza: lettera_Soci_per_proroga_bando_4_3_11

Errata_Corrige_n_1_Bando_Op_4_3_11

—–

Bando: Bando_Op_4_3_11_Associazionismo_Fondiario

Allegati del Bando: Allegati_Bando_Op_4_3_11

In esposizione fino a fine aprile cinquanta scatti del territorio del Mombracco e della valle Po

 

È stata inaugurata sabato 30 marzo nella sala polivalente di Sanfront in piazza Statuto la mostra del contest fotografico #mombraccoinfoto, che dal 15 agosto al 15 novembre 2018 ha invitato i fotoamatori, e in particolare gli instagramer, a raccontare con il loro obiettivo il paesaggio del Mombracco e le sue peculiarità sportive e culturali.

La mostra racchiude gli scatti dei venti finalisti e trenta ulteriori scatti dei vincitori e sarà visitabile a Sanfront tutti i giorni del mese di aprile con orario continuato (8.30-19) e in altre
località del Mombracco nei prossimi mesi. L’inaugurazione dell’esposizione è stata anche l’occasione per premiare finalisti e vincitori. Ezio Concaro, primo classificato, si è aggiudicato una cena per due persone presso l’Agriturismo La Virginia (Revello); a Diego Murgioni, secondo classificato, è andato il buono per una cena per due persone presso l’Hotel Ristorante La Colletta (Paesana) mentre Miranda Palmero, terza classificata, si è aggiudicata una cena per due persone presso la Locanda della Trappa (Barge).

A ciascuno dei tre vincitori è stato inoltre consegnato un buono gelato offerto dalla Formaggeria ValForm e un cestino di prodotti tipici fornito da Magnarosa Azienda Agricola, Formaggeria ValForm e Volavìa – Azienda Agricola Biologica Fino Alberto. A premiare i tre vincitori sono stati il sindaco di Sanfront Emidio Meirone, Silvana Allisio, dipendente dell’Unione Montana dei Comuni del Monviso e Mario Anselmo, Sindaco di Paesana e Presidente dell’Unione Montana dei Comuni del Monviso. Tutti i finalisti hanno ricevuto in omaggio una copia del fotolibro ufficiale del contest, che raccoglie tutti gli scatti esposti e contiene approfondimenti di taglio turistico sul territorio del Mombracco.
L’inaugurazione è stata impreziosita dalle esibizioni de I Polifonici del Marchesato, al lavoro per una grande quindicesima edizione di Suoni dal Monviso, che hanno dato mostra della loro
versatilità partendo da una versione arrangiata per corale di Cuccurucucu di Franco Battiato per concludere con una trascinante versione di New York, New York.

Durante la premiazione non è mancato lo spazio dedicato al lancio del calendario degli eventi  proposti in occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci dal comune di Barge in qualità di Capofila della Convenzione tra i Sei comuni del Mombracco, che comprende anche Envie, Paesana, Revello, Rifredddo e Sanfront, e con la collaborazione dell’Unione Montana dei Comuni del Monviso e dell’Unione Montana Valle Infernotto.
Il Mombracco sarà protagonista in particolare domenica 12 maggio con l’inaugurazione dei punti belvedere realizzati su alcuni degli affacci più significativi del Mombracco e dei lavori di recupero della rete storica dei “Sentieri di Leonardo” che percorrono a mezza costa l’intero perimetro della montagna I lavori hanno ridato la piena fruibilità ai percorsi, che saranno consultabili anche attraverso un’apposita web map e la presentazione della nuova guida dedicata al Mombracco edita da Fusta Editore.

Mostra contest fotografico #mombraccoinfoto > Fino a martedì 30 aprile, aperta tutti i giorni con orario continuato (8.30-19).

Sanfront, sala polivalente, piazza Statuto 27.
Info: www.mombraccoinfoto.it

Tra estate e autunno 2018 gli appassionati di fotografia sono stati chiamati a raccontare il Mombracco, massiccio compreso nei comuni di Paesana, Sanfront, Revello, Rifreddo, Envie e Barge, attraverso i loro scatti. Il contest fotografico #mombraccoinfoto, promosso dall’Unione Montana dei Comuni del Monviso in collaborazione con l’associazione Vesulus e numerosi altri partner, ha infatti invitato i fotoamatori, e in particolare gli instagramer, a raccontare con il loro obiettivo il paesaggio del Mombracco e le sue peculiarità sportive e culturali.

 

Dal 15 agosto al 15 novembre 2018 sono state pubblicate più di 500 immagini inedite sul social network Instagram, utilizzando l’hashtag ufficiale del contest #mombraccoinfoto2018. Una giuria qualificata composta da sei membri, tra cui un incaricato dell’Unione Montana dei Comuni del Monviso, un accompagnatore naturalistico, una guida turistica, un fotografo, un esperto di marketing territoriale e un amministratore locale, ha avuto il compito di decretare le venti foto finaliste tra tutte quelle in concorso. Un incarico arduo a causa dell’alto numero di immagini di grande qualità e suggestione: alla fine del lavoro, che è stato svolto con il criterio di premiare gli autori delle immagini più rappresentative delle diverse anime del Mombracco, è emerso un panorama variegato e completo del massiccio montuoso e delle sue peculiarità.

 

Le venti foto finaliste, scelte premiando qualità della composizione e bellezza del soggetto, sono un racconto articolato e sfaccettato del territorio. A seguito della scelta della giuria le immagini sono state ricondivise su Facebook e su Instagram dagli account del contest; le tre che hanno ottenuto il maggior numero complessivo di “like” da parte del pubblico – quasi 4.000 i voti espressi sui due social – sono state dichiarate vincitrici. Gli autori di queste tre immagini, Ezio Concaro, Diego Murgioni e Miranda Palmero esporranno nella mostra del contest ulteriori dieci foto ciascuno, realizzate nel territorio del Mombracco e della valle Po.

 

In concomitanza con l’inaugurazione dell’esposizione, che prevede anche una doppia incursione musicale de I Polifonici del Marchesato in apertura e in chiusura e un rinfresco finale, sabato 30 marzo alle ore 17 presso la sala polivalente di Sanfront si terrà anche la premiazione del contest, nella quale i vincitori riceveranno i seguenti riconoscimenti: primo premio, una cena per due persone presso l’Agriturismo La Virginia (Revello); secondo premio, una cena per due persone presso l’Hotel Ristorante La Colletta (Paesana); terzo premio, una cena per due persone presso la Locanda della Trappa (Barge). Ciascuno dei tre vincitori si aggiudicherà inoltre un buono gelato offerto dalla Formaggeria ValForm e un cestino di prodotti tipici fornito da Magnarosa Azienda Agricola, Formaggeria ValForm e Volavìa – Azienda Agricola Biologica Fino Alberto. Tutti i finalisti riceveranno inoltre in omaggio una copia del fotolibro ufficiale del contest.

La mostra fotografica sarà visitabile a Sanfront per tutto il mese di aprile e a seguire si trasferirà in altre località del territorio del Mombracco e dell’Unione Montana dei Comuni del Monviso.

Inaugurazione mostra contest fotografico #mombraccoinfoto e premiazione >
Sabato 30 marzo 2019, ore 17. Sala polivalente, piazza Statuto, Sanfront.
Info: www.mombraccoinfoto.it