X
Menu
X

Valle Po

A partire da sabato 1 maggio è attivo presso i locali dell’ufficio turistico dell’Unione Montana (Via S.ta Croce, 4 – Paesana) il servizio di accoglienza e informazione turistica della Porta di Valle affidato all’Ass.ne Vesulus.

L’intervento rientra nel grande progetto Interreg Alcotra T(o)UR, che vede coinvolte sei vallate alpine cuneesi (Stura, Grana, Maira, Varaita, Po e Bronda, Infernotto), la Pianura del saluzzese, e i partner francesi dell’Ubaye Serre-Ponçon, di Serre-Ponçon, del Guillestrois e Queyras, in un grande lavoro di promozione e miglioramento dell’offerta turistica. In tale scenario, le porte di valle si configurano come centri multi servizi a disposizione di turisti e cittadini, strategici per uno sviluppo territoriale integrato.

Nei mesi di maggio e giugno 2021 la Porta di Valle di Paesana sarà attiva nei giorni di sabato e domenica, a integrazione del servizio infrasettimanale dell’Ufficio turistico dell’Ente.

Contatti: 0175-94273

Il GAL Tradizione delle Terre Occitane sta per pubblicare il suo secondo Bando finalizzato a sostenere i Progetti di Rete Turistica Territoriale.

Al fine di illustrare i contenuti del Bando ai potenziali beneficiari (agricoltori o coadiuvanti familiari che diversificano la loro attività, micro e piccole imprese di trasformazione e di commercializzazione dei prodotti agricoli, micro o piccole imprese del turismo e del commercio), sono stati organizzati cinque incontri informativi, nelle cinque vallate dell’area GAL.

In Valle Po, l’incontro si terrà VENERDI’ 20 OTTOBRE alle ore 18.00 presso la sede dell’Unione Montana dei Comuni del Monviso (Paesana, Via S. Croce n. 4)

GAL locandina_incontri_Rete_Territoriale